Sostituisci la vecchia caldaia

C’è tempo fino al 31 gennaio 2017 per chiedere un contributo economico per la sostituzione della caldaia di casa e migliorare quindi l’efficienza energetica degli edifici varesini. Il Comune di Varese ha infatti prorogato la scadenza del bando per l’erogazione di contributi per la sostituzione dei generatori di calore obsoleti di edifici residenziali dotati di impianti centralizzati, installati da almeno 10 anni, che riscaldino più di 4 unità abitative. Si tratta di impianti condominiali vecchi ed inefficienti.

L’iniziativa dell’Assessorato alla Tutela Ambientale prevede che ogni intervento potrà ricevere un contributo fino ad un massimo del 30% delle spese sostenute per un massimo di 6mila euro, e comunque fino ad esaurimento della disponibilità finanziaria messa a disposizione dal Comune che è di oltre uro 57 mila euro. Nello specifico saranno presi in considerazione gli interventi di sostituzione del vecchio generatore a gasolio o metano con modelli ad alto risparmio energetico e bassi livelli di emissioni di inquinanti atmosferici.

Per tutte le info questa è la pagina apposita del Comune

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *